• FerroSolidali
Access to the private
 
Forgot your password ? 
 

Manifesto FerroSolidali

 
Logo Ferrosolidali
 
 

Campagna di assistenza 2020/2021

 

La Fondazione Nazionale delle Comunicazioni, nell’ambito del sostegno alle famiglie ha organizzato una campagna di assistenza e solidarietà rivolta ai lavoratori cui si applica il contratto aziendale del Gruppo Ferrovie dello Statoe per i dipendenti da imprese di appalti ferroviari che applicano il CCNL della Mobilita’ – area Attivita’ Ferroviarie; iniziativa che darà la possibilità di fruire di bonus o incentivi dedicati al sostegno delle economie familiari.

 

I bonus e gli incentivi così ripartiti vengono erogati secondo le seguenti tipologie di intervento:

 

  • 20 bonus Affido e Adozione, di € 500 (cinquecento/00): possono presentare domanda i lavoratorigenitori di bambini minori adottati o affidati in custodia provvisoria a faredata dal 1 gennaio 2020. Le richieste, corredate da idonea autocertificazione, possono essere inoltrate entro e non oltre il 30 settembre 2021;
  • 60 bonus Cure Mediche di € 260 (duecentosessanta/00) per bambini da 0 a 12 anni: possono presentare domanda i lavoratorigenitori di bambini affetti da disabilità intellettiva e/o motoria – anche provvisoria - e da patologie oncologiche.Possono inoltre presentare domanda i lavoratori genitori di bambini di età 0 a 12 anni, affetti da patologie che prevedono il ricorso alla pet terapy.La richiesta deve essere corredata da idonea autocertificazione attestante la patologia e, in caso di richiesta per la pet terapy, della copia della relativa ricevuta fiscale di avvenuta prestazione.La richiesta può essere inoltrata entro e non oltre il 30 settembre 2021;
  • 50 bonus “Bebè” di € 500 (cinquecento/00): possono presentare domanda i lavoratorigenitori di bambini nati dal 1 gennaio 2020. La richiesta, corredata da idonea autocertificazione attestante la data e la località di nascita, può essere inoltrata entro e non oltre il 30 settembre 2021;

  • 10 bonus Assistenza Sanitaria di € 1.600 (milleseicento/00): possono presentare domandai lavoratori affetti da disabilità intellettiva e/o motoria – anche provvisoria - e da patologie oncologiche.L’Assistenza è estesa anche ai familiari di primo grado affetti da tali patologie.

    La domanda deve essere corredata da idonea autocertificazione attestante la patologia e il famigliare che ne soffre.

    Possono presentare inoltre domanda di assistenza sanitaria i lavoratori che hanno sostenuto spese nell’annualità di riferimento per cure mediche: dentistiche, oculistiche, fisioterapiche. 

    L’erogazione del sussidio non può superare il valore massimo del bonus ed è vincolata alla presentazione della documentazione fiscale relativa ad una sola delle cure previste nel presente bando.

    In caso di documentazione fiscale attestante un valore economico inferiore al valore massimo del bonus, lo stesso viene ridotto al valore reale della spesa sostenuta. Si può presentare una sola richiesta di bonus.

    La graduatoria utile alla fruizione del sussidio privilegerà i redditi più bassi e le domande di sussidio per disabilità.

  • 50 bonus Borsa di studio di € 150 per la scuola secondaria di primo grado: possono presentare domanda i lavoratori genitori per i figli frequentanti la scuola primaria nell’anno scolastico 2020/2021, con votazione minima di 8/10 (otto decimi) o giudizio di valutazione livello di apprendimento Avanzato.(*).

    La richiesta corredata da idonea documentazione attestante frequenza media dei voti, può essere inoltrata entro e non oltre il 30 settembre 2021.
    (*) Come da  decreto legislativo 62/2017 attuativo della Legge 107/2015 il quale ha modificato il modello di valutazione della scuola del primo ciclo introducendo il giudizio descrittivo.

  • 50 bonus Borsa di Studio di € 250 per la scuola secondaria di secondo grado: possono presentare domanda i lavoratori genitori per i figli frequentanti la scuola secondaria nell’anno scolastico 2020/2021, con votazione minima di 80/100 (ottanta centesimi).

    La richiesta corredata da idonea documentazione attestante frequenza media dei voti, può essere inoltrata entro e non oltre il 30 settembre 2021.

  • 20 bonus Laurea di € 500 (cinquecento/00): possono presentare domanda i lavoratori genitori di figli che abbiano acquisito il diploma di laurea triennale o specialistica/magistrale nell’anno accademico 2020/2021 con votazione minima, rispettivamente, di 90/100 o 100/110. La richiesta, corredata da idonea autocertificazione attestante la votazione ottenuta nell’anno accademico frequentato, può essere inoltrata entro e non oltre il 30 settembre 2021.

 

La documentazione necessaria per la presentazione della domanda, le modalità e i requisiti per partecipare alla formazione delle graduatorie, è visionabile e scaricabile dal sito della Fondazione:  www.fondazionenc.eu.

Le domande verranno soddisfatte fino a esaurimento del budget stanziato dalla Fondazione Nazionale delle Comunicazioni. Al termine della composizione della graduatoria utile all’assegnazione dei bonus, gli eventuali fondi rimanenti all’interno di un area di intervento, potranno essere ripartiti nelle altre aree.

Per la selezione delle domande si farà riferimento: alla completezza della documentazione richiesta e al reddito familiare del richiedente (ISEE).

La graduatoria utile all’assegnazione del bonus terrà conto, in maniera distinta, dei lavoratori a cui si applica il Contratto Aziendale di Confluenza del Gruppo FSI e dei lavoratori degli Appalti Ferroviari a cui si applica il CCNL delle Attività Ferroviarie,così come di seguito ripartiti.

 

Area di intervento
Numero bonus
Assegnati ai lavoratori con contratto di FSI
Assegnati ai lavoratori degli appalti ferroviari con CCNL A.F.
Bonus affido e adozione
20
13
7
Bonus cure mediche
60
40
20
Bonus bebè
50
33
17
Assistenza sanitaria
10
7
3
Borse di studio I grado
50
33
17
Borse di studio II grado
50
33
17
Bonus laurea
20
13
7
 

 

Per ulteriori informazioni si rimanda alla visione del  Regolamento  di “Ferrosolidali”.

 
 
 
 
 
 

 

Fondazione NC

Via di Villa Albani, 20 - 00198 Roma

Tel. 06/8440121    Fax 06/84401251

Gli Uffici della Fondazione osservano i seguenti orari:
Dal lunedì al giovedì: 8.30 – 17.00
Il Venerdì : 8.30 – 13.30

 

Sito realizzato da: IWH srl