Emergenza Ucraina: una voce dalla Fondazione Asvi in aiuto ai profughi di Lviv

 

 

Dall'inizio del conflitto bellico in Ucraina, la Fondazione Nc si è affiancata alla Fondazione Asvi per dare supporto ai profughi.

 

La testimonianza alla Fondazione Nc  del dott. Andreolli: 

 

"Buongiorno d.ssa Silla.

Le rubo istante mentre sono con alcuni colleghi nella sede di AVSI a Lviv in Ucraina. Da pochi istanti ha smesso di urlare l’allarme antiaereo, ma ormai la gente non ci fa più molta attenzione, anche perché i bombardamenti, almeno in questa parte, sono davvero pochi.

 

Il nostro lavoro qui procede con grande intensità in un contesto dove si intrecciano gli occhi ridenti dei bambini con cui ho giocato ieri in un cortiletto, quelli carichi di attesa di due belle ragazze che andavano fiere verso il centro città e quelli abbassati agli scarponi di un militare di questa mattina mentre si dirigeva al punto di ritrovo per la partenza verso il fronte dopo, credo, una beve licenza a casa. In questo bisogno sconfinato della vita che trionfa sopra tutte le paura e le angosce, i tantissimi profughi interni con cui lavoriamo, sono accolti in strutture dignitose, si danno da fare per tenerle in ordine, cucinano con i beni che distribuiamo in collaborazione con i colleghi di Caritas, mentre gli uomini cercano qualche lavoro, poco più che occasionale.

 

Tra le tantissime cose impressionanti e di grandissima accoglienza che vedo in questi giorni, Le racconto solo di una comunità monastica di suore benedettine di clausura con cui lavoriamo, qui alla periferia della città che hanno rovesciato il loro modello ascetico: si sono concentrate in tre o quattro monache per cella liberando spazi da aprire alle centinaia di persone che bussano alla loro porta. La giovane suora che ci ha fatto vedere le camere abitate dai profughi, le cucine invase dalle donne ucraine, il cortile invaso di biciclette da bambini, sorridendo piena di Gioia quasi impossibile ci ha confidato non eravamo preparate a tutto questo, ma è bellissimo sentire giocare i bambini nei corridoi nel convento.

 

Ci tengo a trasferirLe la grande, grandissima gratitudine delle tantissime persone che grazie al Vostro prezioso aiuto abbiamo aiutato e stiamo aiutando, con grande efficacia e rapidità. 

Spero a presto!"

 

 

 

Marco Andreolli Private Partnership

http://www.avsi.org/

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Fondazione NC

Via di Villa Albani, 20 - 00198 Roma

Tel. 06/8440121    Fax 06/84401251

Gli Uffici della Fondazione osservano i seguenti orari:
Dal lunedì al giovedì: 8.30 – 17.00
Il Venerdì : 8.30 – 13.30

 

Sito realizzato da: IWH srl